La Nuvola e il Palazzo dei Congressi, la Fiera di Roma, Aeroporti di Roma, Coni Servizi, sono alcuni dei prestigiosi nomi di Soci e Partner entrati nel del Convention Bureau Roma e Lazio.

Questi strategici player del turismo della meeting industry si vanno ad aggiungere agli iniziali 39 Soci che hanno costituto lo scorso 21 giugno il CBReL S.c.r.l. e che insieme ad altri fondamentali operatori del turismo congressuale portano ad 86 il totale dei Soci e Partner del Convention Bureau Roma e Lazio.

Nato grazie all’impegno di Confesercenti Roma, Federalberghi – Confcommercio Roma, Federcongressi&eventi e Unindustria e al supporto di Roma Capitale e Regione Lazio, il Convention Bureau si pone quale strumento fondamentale per il rilancio competitivo e la promozione internazionale della nostra città e della nostra regione.

 

 


Comunicato Stampa del 18 giugno 2019

Turismo, Assemblea Federalberghi Roma: gli hotel della Capitale rifiutano la plastica per primi in Italia in accordo con il WWF, ma il degrado della città non si arresta

Comunicato Stampa del 13 giugno 2019

Formazione e lavoro, siglata convenzione tra Roma Capitale e Federalberghi Roma

Comunicato Stampa del 21 maggio 2019

Turismo: presentata l’edizione 2019 di Art Cities Exchange, principale borsa italiana dedicata alle città d’arte ed unica manifestazione b2b del settore turistico della Capitale

Circolare n. 128.06.19

“Giornata Mondiale delle Famiglie” 23 – 27 luglio 2021 – Disponibilità alberghiera.

L'Opera Romana Pellegrinaggi ha richiesto il nostro supporto per strutturare l’offerta di accommodation per la X edizione della “Giornata Mondiale delle Famiglie” che si terrà a Roma dal 23 al 27 luglio 2021.

Circolare n. 127.06.19

Plastica monouso - riduzione dell’utilizzo e segnalazione delle buone prassi.

Segnalazioni da parte di realtà alberghiere che hanno intrapreso buone prassi per la riduzione dell'utilizzo della plastica monouso.

Circolare n. 126.06.19

Carte di credito e carte di debito – sicurezza dei pagamenti elettronici – articolo 97 della Direttiva (UE) 2015/2366.

Procedure per aumentare il livello di sicurezza dei pagamenti.