book direct

 

 

Hotrec, la confederazione europea delle imprese alberghiere e della ristorazione, ha lanciato la campagna “PRENOTA DIRETTAMENTE”, che illustra i vantaggi disponibili per i clienti che si rivolgono direttamente alle strutture ricettive.

La relazione diretta, come in qualsiasi altro campo della vita, contribuisce a rafforzare e a personalizzare la relazione tra cliente e fornitore. Inoltre, il contatto diretto consente ai viaggiatori di ricevere informazioni di prima mano in relazione alle disponibilità, alla possibilità di soddisfare richieste specifiche e di beneficiare di eventuali offerte speciali o servizi e condizioni particolari.

Ci sono diversi modi di prenotare direttamente, che vengono indicati sul sito web degli alberghi e nei messaggi promozionali. Il cliente può scegliere lo strumento che ritiene più congeniale, tra cui il sito internet della struttura ricettiva, la posta elettronica, i canali social, i sistemi di messaggistica, il contatto telefonico e tanti altri ancora, incluso il contatto di persona alla reception.

L'iniziativa riprende e rilancia su scala continentale la campagna promossa da Federalberghi, con lo slogan "Fatti furbo! Contatta direttamente il tuo albergo" e l'analoga campagna lanciata dalle organizzazioni consorelle francesi, con lo slogan "Une meilleure offre à l'hôtel".

Di particolare importanza è la circostanza che il messaggio venga lanciato su scala continentale e possa dunque contare su un'enorme cassa di risonanza costituita da quasi 600.000 strutture, che hanno una capacità ricettiva di oltre 30 milioni di posti letto, ed ogni anno accolgono 880 milioni di turisti, con un miliardo e quattrocento milioni di pernottamenti.


contenuti dei messaggio
La campagna, nell'evidenziare come la disponibilità di una pluralità di canali di prenotazione offra benefici sia alle imprese sia ai consumatori, arricchendo tanto le possibilità di scelta quanto le opportunità di business, mette in luce i vantaggi generati dalla decisione di contattare direttamente le imprese e di prenotare direttamente.

Chi decide di prenotare direttamente, crea un contatto diretto e immediato con il fornitore del servizio, grazie al quale tutte le esigenze specifiche e personali possono essere gestite in modo riservato ed efficiente.

La relazione diretta, come in qualsiasi altro campo della vita, contribuisce a rafforzare e a personalizzare la relazione tra cliente e fornitore. Inoltre, il contatto diretto consente ai viaggiatori di ricevere informazioni di prima mano in relazione alle disponibilità, alla possibilità di soddisfare richieste specifiche e di beneficiare di eventuali offerte speciali o servizi e condizioni particolari.

Ci sono diversi modi di prenotare direttamente, che vengono indicati sul sito web degli alberghi e nei messaggi promozionali. Il cliente può scegliere lo strumento che ritiene più congeniale, tra cui il sito internet della struttura ricettiva, la posta elettronica, i canali social, i sistemi di messaggistica, il contatto telefonico e tanti altri ancora, incluso il contatto di persona alla reception.

 

strumenti operativi
Le imprese che desiderano partecipare alla campagna possono scaricare gratuitamente il logo, che è disponibile online, all'indirizzo www.hotrec.eu/bookdirect.

Hotrec ha inoltre realizzato un'ampia gamma di materiali promozionali (adesivi, vetrofanie, depliant, bandiere, roll-up, blocchi per appunti, appendiporta, sottobicchieri, etc.) che possono essere acquistati online, al medesimo indirizzo.

Tutti gli strumenti sono già disponibili in diciassette lingue: ceco, croato, finlandese, francese, greco, inglese, italiano, lettone, lituano, norvegese, olandese, polacco, slovacco, svedese, tedesco, turco e ungherese. Ulteriori lingue saranno disponibili prossimamente.

 




Comunicato Stampa 18 dicembre 2019

Turismo, il 2019 della Capitale: per Federalberghi Roma bilancio in chiaroscuro con crescita inferiore al resto del mondo, incoraggianti i risultati di Natale e Capodanno

Comunicato Stampa del 06 novembre 2019

Turismo: al via Art Cities Exchange 2019, arriva alla 21esima edizione la principale borsa italiana dedicata alle città d’arte unica manifestazione b2b del settore turistico della Capitale

Comunicato Stampa dell'11 settembre 2019

Ama e Federalberghi Roma patto per il decoro della Capitale

Lettera Circolare n. 65.12.19

“BTO” di Firenze, “ITW” e “ITB” di Berlino, “ITW” di Mosca - Partecipazione di Roma Capitale alle fiere di febbraio e marzo 2020.

Roma Capitale ha comunicato gli eventi fieristici previsti per i mesi febbraio e marzo 2020 che vedranno la sua partecipazione - “BTO” di Firenze, “ITW” di Berlino, “ITB” di Berlino e “ITW” di Mosca - e per i quali le manifestazioni di interesse a partecipare dovranno essere inviate a Roma Capitale entro mercoledì 15 gennaio 2020.

Circolare n. 236.12.19

XVII edizione Albergatore Day - Prenotazioni alberghiere.

Federalberghi Roma ha pubblicato sul portale www.roma.italyhotels.it una convenzione in virtù della quale le strutture alberghiere associate potranno essere inserite nell’elenco delle strutture ricettive che verranno suggerite ai partecipanti (espositori e visitatori) interessati a soggiornare a Roma in occasione della XVII edizione dell’Albergatore Day che si terrà presso il Roma Convention Center - La Nuvola venerdì 24 e sabato 25 gennaio pp.vv.

Lettera Circolare n. 64.12.19

BIT - Milano 9 – 11 febbraio 2020.

Vi informiamo che anche la Regione Lazio, unitamente ad Unioncamere Lazio, Unione Regionale delle Camere di Commercio, parteciperà alla 40° edizione della BIT – Borsa Internazionale del Turismo, in programma a Milano dal 9 all’11 febbraio 2020.